PLS Biologia e Biotecnologie

Il Progetto Nazionale di Biologia e Biotecnologie coinvolge 44 atenei italiani con capofila l’Università di Catania (Coordinatrice Nazionale: Bianca Maria Lombardo). A livello nazionale, le risorse finanziarie disponibili per tale progetto sono pari a 1.822.250 Euro per i tre anni di attuazione, 2016 – 2018.
A Verona, il PLS di Biologia e Biotecnologie fa capo al corso di laurea in Biotecnologie (Classe L-02).  Nei precedenti bandi PLS erano escluse attività nell’ambito delle scienze biologiche e delle biotecnologie, stiamo quindi cercando di avviare le quattro azioni previste dal piano (laboratori, autovalutazione, formazione insegnanti, riduzione del tasso di abbandono) coinvolgendo il maggior numero di scuole superiori possibile.
Nell’ambito del progetto si cercherà anche di attivare interazioni con gli altri PLS presenti a Verona, in particolare il PLS di Matematica e quello di Fisica attraverso collaborazioni e interventi interdisciplinari.
 

Le quattro azioni

A) Laboratori per l’insegnamento delle scienze di base Hanno lo scopo di diffondere le buone pratiche di laboratorio per l’insegnamento delle scienze di base e sono rivolti in particolare agli studenti dell’ultimo triennio della Scuola secondaria di II grado.
In accordo con le linee guida del nuovo bando, un laboratorio PLS è “una metodologia di apprendimento che attraverso l’approccio sperimentale fa avvicinare gli studenti da protagonisti alle discipline scientifiche”.
Le esperienze saranno progettate da docenti universitari insieme a un gruppo d’insegnanti di Istituti superiori di riferimento, per inserire efficacemente l’esperienza all’interno del curriculum scolastico.

B) Autovalutazione  Le attività di autovalutazione saranno portate avanti su diversi piani:
  • verifica dei risultati dell’azione a)
  • preparazione all’ingresso nelle università (verifica conoscenze e comprensione dei test);
  • coinvolgimento attivo degli studenti per accrescere la consapevolezza delle loro conoscenze ai fini della scelta del percorso formativo (orientamento);
  C) Formazione insegnanti  Queste attività saranno portate avanti in connessione con l’azione a)
  • Co-progettazione di laboratori PLS
  • Collaborazione nelle attività di autovalutazione, rivolte agli studenti
  • Corsi di aggiornamento disciplinare
  D) Riduzione del tasso di abbandono Attività prettamente dell’Università che mira a individuare tempestivamente gli studenti inattivi e le problematiche connesse. Inoltre, in collaborazione con gli altri PLS, verranno sviluppati e proposti nuovi strumenti e metodologie di didattica innovativa.
 

Incontri teorico-pratici

Calendario

 

Iscrizione ai corsi e Materiale didattico

Link: https://moodle.univr.it/moodleext/course/index.php?categoryid=13
 

Contatti

Referente per il PLS di Biologia e Biotecnologie per l’Università di Verona
Prof. Massimo Crimi
Dipartimento di Biotecnologie, Cà Vignal 1, Strada Le Grazie 15, 37134 Verona
Tel: 045 8027924
Mail: massimo.crimi@univr.it

Collaboratori:
Dott.ssa Linda Avesani
Prof.ssa Giovanna Felis
Dott. Rosario Vallone