Territorio e Società

La “Terza missione” dell'università:  didattica e ricerca come impegno sociale e servizi per il territorio.

Il Dipartimento di Biotecnologie, in sintonia con l’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca), si prefigge di promuovere e sostenere il processo di istituzionalizzazione della “Terza missione”.

Questa raffigura un’azione fondamentale all’interno degli obiettivi che l’Università intende raggiungere. Tramite questa iniziativa si mira a favorire l’applicazione diretta, la valorizzazione e l’impiego della conoscenza per contribuire allo sviluppo sociale, culturale ed economico della società.
All’interno del quadro normativo di riferimento dell’ANVUR gli attori in questione, quali atenei ed enti di ricerca, sono chiamati a sostenere il contesto socio-economico con l’attivazione di contratti di ricerca e consulenza, brevetti, creazione di spin-off, incubatori e consorzi tecnologici.

La Terza missione, inserita in un sistema di Autovalutazione-Valutazione Periodica e Accreditamento, diviene così una missione di prim’ordine dell’Ateneo, accanto alle missioni tradizionali di insegnamento e ricerca. Un indispensabile trait d’union che collega l’università alla società creando confronti, scambi e occasioni di sviluppo reciproco.
Per quanto riguarda il Dipartimento di Biotecnologie la relazione con il territorio si caratterizza tramite le seguenti iniziative:

  • giornate di promozione e presentazione delle attività istituzionali (Research Day, Open Day, visite e stage di studenti delle Scuole Superiori, eventi promossi in collaborazione con i rappresentanti degli studenti, etc.);
  • contatti con le Parti Sociali (Confindustria, Associazioni di Categoria, Ordini Professionali, etc.);
  • convenzioni ed Accordi Quadro con Istituzioni Scientifiche a livello nazionale ed internazionale (Network tematici, Musei e Fondazioni, Università ed Enti di Ricerca, etc.);
  • organizzazione di convegni, congressi e simposi.

Ricerca testuale

Effettua una ricerca per parole chiave.

  • La ricerca trova i primi 100 item rilevanti rispetto alla/e parola chiave.
  • Tra i risultati collegati potrai trovare le persone, le pubblicazioni, i progetti di ricerca e le competenze presenti all'interno del Dipartimento.


  • ESEMPIO 1: spatial data  cerca:
    '...spatial ...<qualsiasi cosa in mezzo>... data...'
  • ESEMPIO 2: spatial, data cerca:
    '...spatial...' OR '...data...'
  • ESEMPIO 3: spatial data, molecular cerca:
    ('...spatial ...<qualsiasi cosa in mezzo>... data...') OR 'molecular'

*Si possono inserire fino a 2 virgole; parole seguenti una terza o successive virgole verranno ignorate per evitare un appesantimento del carico del server.
È comunque sempre possibile effettuare piú interrogazioni successive.

Informazioni per il territorio