Ricerca

Strategie della ricerca

Le ricerche condotte nel Dipartimento di Biotecnologie sono riconducibili sia alla ricerca di base che alla ricerca applicata e biotecnologica. In particolare, il Dipartimento esprime la ricerca di base nel campo delle scienze biologiche e l’avanzamento delle metodologie relative alle applicazioni biotecnologiche  nei settori agro-alimentari, ambientale e della salute. Rientrano in questo disegno gli studi avanzati relativi alla struttura delle proteine alla bioinformatica e alle scienze chimiche legate allo sviluppo di nuovi materiali.

La ricerca valorizza tanto gli studi individuali quanto la convergenza di studi interdisciplinari e riguarda gli aspetti biologici, biochimici, molecolari e fisiologici di sistemi procariotici ed eucariotici.  Lo studio dei processi a livello molecolare è coniugato all’analisi bioinformatica e agli studi a livello di genoma, proteoma e metaboloma sia in sistemi microbici e vegetali che a livello di organismo umano.

Le macro-aree tematiche di riferimento sono: le Tecnologie e Biotecnologie Agro-Alimentari e Viticolo-Enologiche relativamente al miglioramento delle specie vegetali per la produttività e per la resistenza a stress biotici e abiotici e della qualità e sicurezza degli alimenti; le Biotecnologie Ambientali e l’Ingegneria dei Bio-processi per il risanamento dell’ambiente e la produzione di energia; le Biotecnologie Biomediche con riferimento alle discipline “omiche” e alle nano-biotecnologie.

La ricerca applicata è opportunità di forte legame con il territorio in ambiti di grande rilevanza economica. A tale scopo, l’Università di Verona promuove da anni attraverso il “Bando Joint Projects”, progetti di ricerca congiunti con le Imprese e gli Enti pubblici e privati,  a cui contribuiscono numerosi ricercatori del dipartimento.
Il Dipartimento vanta la presenza di ricercatori di elevato livello scientifico che partecipano e coordinano progetti di ricerca finanziati sia in ambito nazionale che in ambito europeo.

 

Il Dipartimento in cifre

Persone del Dipartimento suddivise per aree di ricerca.
Anno di riferimento: 2016.

Attività

Strutture