Research groups

Chimica agraria

Il laboratorio svolge ricerche sulla fisiologia, biochimica e biologia molecolare della nutrizione minerale delle piante, sia erbacee che arboree, con particolare riferimento - nell'ambito di quest'ultime - alla vite. Le problematiche affrontate sono quelle relative al sistema suolo-rizosfera-radice in relazione alla disponibilità di nutrienti ed all’azione di fattori esogeni sui meccanismi di assorbimento ionico. Si studiano inoltre le risposte fisiologiche a situazioni di fluttuazioni e stress nutrizionali anche per individuare eventuali meccanismi di adattamento e modificazioni metaboliche. Particolare attenzione è rivolta allo studio dei meccanismi biochimici e molecolari al plasmalemma radicale che attuano e regolano la nutrizione delle piante determinandone le capacità di approvvigionamento.
Linee di ricerca specifiche:

  •     regolazione ed efficienza dei meccanismi di assorbimento ed assimilazione di macronutrienti in mais e vite con particolare riferimento alle forme minerali dell’azoto;
  •     caratterizzazione fisiologica e molecolare dei meccanismi di trasporto del Mg in portinnesti di vite;
  •     risposte adattative alla carenza di Fe in piante coltivate;
  •     ruolo di fonti naturali del Fe (Fe-umati, Fe-fitosiderofori, Fe-citrato) nel recupero da condizioni di carenza.
     
Contact people
Zeno Varanini

Zeno Varanini
Full Professor
Anita Zamboni
Temporary Assistant Professor
Topic Research area ISI-CRUI
Chimica agraria Plant Sciences  -  Plant Sciences Agricultural Chemistry

Activities

Research facilities