Salvatore Fusco

Foto Napoli,  October 29, 2020
Position
Temporary Assistant Professor
Role
Ricercatore Senior (RTDb)
Academic sector
BIO/10 - BIOCHEMISTRY
Office
Ca' Vignal 1,  Floor 2,  Room 2.10
Telephone
Office: +39 045 802 7954 Lab: +39 045 802 7086
E-mail
salvatore|fusco*univr|it <== Replace | with . and * with @ to have the right email address.

Office Hours

Wednesday, Hours 10:00 AM - 12:00 PM,  

Il ricevimento può essere concordato in altri giorni e orari direttamente con il docente (salvatore.fusco@univr.it).

Curriculum

ATTIVITÀ DI RICERCA

Le attività di ricerca svolte dal Dott. Salvatore Fusco si concentrano sui seguenti argomenti:

1. Identificazione e caratterizzazione di enzimi per la valorizzazione di biomasse lignocellulosiche;

2. Isolamento e caratterizzazione di microorganismi per applicazioni biotecnologie industriali;

3. Messa a punto di metodi per l’immobilizzazione di enzimi su nano-particelle virali;

4. Messa a punto di metodi innovativi per facilitare lo screening di “library” di varianti enzimatiche genera mediante evoluzione diretta di enzimi;

5. Identificazione e caratterizzazione di peptidi bioattivi;

6. Caratterizzazione funzionale e strutturale di proteine virali convolte nella regolazione della trascrizione genica.

News for students

There you will find information, resources and services useful during your time at the University (Student’s exam record, your study plan on ESSE3, Distance Learning courses, university email account, office forms, administrative procedures, etc.). You can log into MyUnivr with your GIA login details: only in this way will you be able to receive notification of all the notices from your teachers and your secretariat via email and soon also via the Univr app.

MyUnivr
 
Research interests
Topic Description Research area
Attività di Ricerca Le attività di ricerca svolte dal Dott. Salvatore Fusco si concentrano sui seguenti argomenti: 1. Identificazione e caratterizzazione di enzimi per la valorizzazione di biomasse lignocellulosiche; 2. Isolamento e caratterizzazione di microorganismi per applicazioni biotecnologie industriali; 3. Messa a punto di metodi per l’immobilizzazione di enzimi su nano-particelle virali; 4. Messa a punto di metodi innovativi per facilitare lo screening di “library” di varianti enzimatiche genera mediante evoluzione diretta di enzimi; 5. Identificazione e caratterizzazione di peptidi bioattivi; 6. Caratterizzazione funzionale e strutturale di proteine virali convolte nella regolazione della trascrizione genica. Applied biotechnology (non-medical), bioreactors, applied microbiology



Organisation

Department facilities