Identificazione e caratterizzazione di proteine e peptidi bioattivi poco abbondanti del siero di latte

Data inizio
1 ottobre 2009
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Biotecnologie
Responsabili (o referenti locali)
Cecconi Daniela

Le nuove tecnologie dell’analisi proteomica permettono lo studio e la caratterizzazione su larga scala delle catene polipeptidiche poco abbondanti e/o di piccole dimensioni contenute in un campione proteico. Il gruppo proponente, insieme con la componente imprenditoriale Caseificio Elda S.r.l., intende con questo progetto:
a) effettuare prove in azienda con diversi mix di sali e diversi tipi di acidi per migliorare la precipitazione delle proteine principalmente coinvolte nella formazione della ricotta;
b) separare e identificare le proteine poco abbondanti contenute nel siero di latte (e nel residuo della lavorazione);
c) effettuare l’identificazione dei peptidi bioattivi presenti nel siero di latte (e nel residuo della lavorazione).
Le principali tecnologie utilizzate per raggiungere gli obiettivi del progetto saranno: omogenizzazione, pastorizzazione e miscelazione per quanto riguarda Caseificio Elda S.r.l.; ed elettroforesi bidimensionale (2D PAGE), cromatografia liquida ad alta prestazione (nanoHPLC), spettrometria di massa/massa (IT MS/MS) per quanto riguarda l’Università di Verona.

Enti finanziatori:

Ateneo
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento
Programma: COFATENEO - Cofinanziamento Ateneo progetti di ricerca di Interesse nazionale
Elda s.r.l.
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento
Programma: COFATENEO - Cofinanziamento Ateneo progetti di ricerca di Interesse nazionale

Partecipanti al progetto

Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Analytical  (DBT)
Analytical  (DNBM)

Attività

Strutture