La costruzione del pianeta Terra: evoluzione dei sistemi di raccolta dell’energia solare nelle piante prima e durante la colonizzazione delle terre emerse.

Data inizio
27 febbraio 2009
Durata (mesi) 
36
Dipartimenti
Biotecnologie
Responsabili (o referenti locali)
Ballottari Matteo

L’obiettivo complessivo del progetto di ricerca consiste nello studio dei meccanismi regolativi che permettono di bilanciare l’assorbimento dell’energia luminosa evitando la formazione di pericolose specie ossidanti in una serie di prodotti genici Lhc appartenenti a diversi Phyla. A questo scopo si farà ricorso ad una caratteristica pressoché unica delle proteine Lhc: la capacità delle apoproteine di riconoscere i cromofori in soluzione (fino a 14 molecole di clorofilla a+b e quattro diversi carotenoidi) e ripiegarsi a formare oloproteine indistinguibili da quelle che possono essere purificate dai cloroplasti. Sarà quindi possibile ottenere numerose proteine a partire dalle sequenze geniche di diversi organismi evolutivamente significativi attraverso la loro sovra-espressione in batteri e studiare le loro caratteristiche funzionali con metodi biochimici e spettroscopici.

Enti finanziatori:

FIRB VALUTATO POSITIVAMENTE
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Matteo Ballottari
Professore associato
Roberto Bassi
Professore ordinario
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Plant Sciences

Attività

Strutture