Messa a punto di un efficiente protocollo per la micropropagazione della resurrection plant Craterostigma plantagineum, ottimizzazione delle fasi di disidratazione/reidratazione, confezionamento e conservazione in lattina

Data inizio
1 gennaio 2012
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Biotecnologie
Responsabili (o referenti locali)
Furini Antonella

Il progetto è volto all’ottenimento di un efficiente protocollo di micropropagazione e successivo
acclimatamento e disidratazione di C. plantagineum necessari alla produzione di questa specie su
larga scala al fine di poterla commercializzare alla stato disidratato come “fiori in lattina”
(http://www.microgiardini.com/). A tal fine verranno eseguite prove di rigenerazione diretta in
vitro da espianti di giovani plantule coltivati in diversi mezzi di coltura. L’obiettivo del lavoro è di
micropropagare il maggior numero di piante, abbassando quindi il costo di produzione, ma
evitando la variazione somaclonale che porterebbe ad alterazioni fenotipiche.

Enti finanziatori:

Arnoldi Europe
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento
Programma: COFATENEO - Cofinanziamento Ateneo progetti di ricerca di Interesse nazionale
Ateneo
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento
Programma: COFATENEO - Cofinanziamento Ateneo progetti di ricerca di Interesse nazionale

Partecipanti al progetto

Giovanni Dal Corso
Tecnico-Amministrativo
Antonella Furini
Professore ordinario

Attività

Strutture