PRODUTTIVITA' E MECCANISMI MOLECOLARI DI FOTOPROTEZIONE IN ORGANISMI FOTOSINTETICI OSSIGENICI

Data inizio
22 marzo 2010
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Biotecnologie
Responsabili (o referenti locali)
Bassi Roberto

Gli organismi fotosintetici hanno quindi evoluto un’ampia gamma di meccanismi per minimizzare i danni da ROS. Nonostante ciò in alcune condizioni questi meccanismi potrebbero non essere efficienti diminuendo così l’efficienza fotosintetica. Questa perdita d’efficienza è detta fotoinibizione. Quando avviene qualche danno si attivano una serie di risposte che alla fine possono portare alla sintesi di nuovi componenti che rimpiazzano quelli danneggiati dai ROS. Inoltre, alghe e piante modificano il loro sistema fotosintetico per ridurre la probabilità di formazione dei ROS. È di vitale importanza capire questi processi a livello molecolare, per riuscire a modificare alghe e piante cercando di ottenere nuovi ceppi e specie coltivate più resistenti agli stress ambientali e quindi più produttive. Il miglioramento dell’efficienza fotosintetica di molte piante da raccolto è una richiesta pressante sia per la produzione di cibo che per l’ottenimento di prodotti ad alto valore aggiunto, tra cui i combustibili secondari.
Il nostro programma globale sarà incentrato sui seguenti temi:
(i) Chiarire i dettagli dei sistemi di danno/riparo delle piante che avvengono principalmente all’interno del PSII dove si trova il complesso responsabile della scissione dell’acqua.
(ii) Capire i processi molecolari e la fotochimica all’interno del sistema di raccolta della luce del PSII per quanto riguarda la protezione dalla fotoinibizione, l’adattamento e l’ottimizzazione dell’efficienza fotosintetica.
(iii) Integrare la nostra conoscenza dell’attività del PSII con dati relativi ai successivi passaggi di trasferimento di elettroni via PSI agli accettori terminali: ferredossina, tioredossina e nicotinamide adenin dinucleotide fosfato (NADP+), le loro implicazioni nella produzione di ROS e la loro detossificazione.

Enti finanziatori:

Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca
Finanziamento: assegnato e gestito da un ente esterno all'ateneo
Programma: FINANZMIUR - Finanziamento MIUR per la ricerca

Partecipanti al progetto

Roberto Bassi
Professore ordinario
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Plant Sciences

Attività

Strutture