Barbara Molesini

foto,  16 ottobre 2017
Qualifica
Ricercatore
Ruolo
Ricercatore a tempo indeterminato
Settore disciplinare
BIO/04 - FISIOLOGIA VEGETALE
Settore di Ricerca (ERC)
LS9_1 - Non-medical biotechnology and genetic engineering (including transgenic organisms, recombinant proteins, biosensors, bioreactors, microbiology)

LS9_4 - Plant sciences (including crop production, plant breeding, agroecology, soil biology)

Ufficio
Ca' Vignal 1,  Piano 1,  Stanza 82
Telefono
045 802 7550
Fax
045 802 7929
E-mail
barbara|molesini*univr|it <== Sostituire il carattere | con . e il carattere * con @ per avere indirizzo email corretto.
Pagina Web personale
http://www.dbt.univr.it/?ent=persona&id=3913

Orario di ricevimento

giovedì, Ore 14.00 - 15.30,  

Curriculum
  • pdf   CV   (pdf, en, 188 KB, 16/10/17)
  • pdf   CV ITA   (pdf, it, 333 KB, 23/10/18)

La dott.ssa Barbara Molesini è coinvolta principalmente in tre ambiti di ricerca:
 1- Trasformazione genetica di piante di interesse agrario per:
  • Studiare la funzione di geni coinvolti nello sviluppo dei frutti carnosi e secchi
  • Conferire resistenza a virus in piante legnose mediante RNA silencing
 2- Studio di peptidi del frutto di pomodoro con potenziale attività nutraceutica
 3- Studio delle basi molecolari e funzionali della simbiosi tra batteri N-fissatori e piante leguminose


 

Insegnamenti

Insegnamenti attivi nel periodo selezionato: 29.
Clicca sull'insegnamento per vedere orari e dettagli del corso.

Corso Nome Crediti totali Online Crediti del docente Moduli svolti da questo docente
Laurea in Biotecnologie Tecniche molecolari applicate ai vegetali (2018/2019)   6    (teoria)
(laboratorio)
Dottorato in Biotecnologie Attività didattica dottorato (2017/2018)   10   
Laurea in Biotecnologie Tecniche molecolari applicate ai vegetali (2017/2018)   6  eLearning (teoria)
(laboratorio)
Laurea in Biotecnologie Tecniche molecolari applicate ai vegetali (2016/2017)   6  eLearning (teoria)
(laboratorio)
Laurea in Biotecnologie Tecniche molecolari applicate ai vegetali (2015/2016)   6  eLearning (teoria)
(laboratorio)
Laurea in Biotecnologie Biologia molecolare (2014/2015)   12  eLearning [1° turno] (laboratorio)
[2° turno] (laboratorio)
Laurea in Scienze e tecnologie viticole ed enologiche Biologia e fisiologia vegetale (2013/2014)   12    FISIOLOGIA VEGETALE (laboratorio)
Laurea in Biotecnologie Biologia molecolare (2013/2014)   12  eLearning [1° turno] (Laboratorio)
[2° turno] (Laboratorio)
Laurea in Scienze e tecnologie viticole ed enologiche Biologia e fisiologia vegetale (2012/2013)   12  eLearning BIOLOGIA VEGETALE
Laurea in Biotecnologie Biologia molecolare (2012/2013)   12  eLearning [1° turno] (Laboratorio)
[2° turno] (Laboratorio)
Laurea in Scienze e tecnologie viticole ed enologiche Biologia e fisiologia vegetale (2011/2012)   12  eLearning BIOLOGIA VEGETALE
Laurea in Biotecnologie Biologia molecolare (2011/2012)   12  eLearning [1° turno] (Laboratorio)
[2° turno] (Laboratorio)
[3° turno] (Laboratorio)
[4° turno] (Laboratorio)
Laurea in Biotecnologie Biologia molecolare (2010/2011)   12    (Laboratorio)
Laurea in Biotecnologie Biologia molecolare (2009/2010)   12    (Laboratorio)
Laurea in Biotecnologie Agro-Industriali (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Tecnologie biomolecolari (2008/2009)   8    Modulo 2 - Teoria
Modulo 2 - Laboratorio
Laurea in Biotecnologie Agro-Industriali (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Tecnologie biomolecolari (2007/2008)   8    Teoria (modulo 2)
Laboratorio (modulo 2)
Laurea in Biotecnologie Agro-Industriali (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Tecnologie biomolecolari (2006/2007)   8    Mod. 2 laboratorio

 
Competenze
Argomento Descrizione Area di ricerca
Applicazioni biotecnologiche per il miglioramento qualitativo e quantitativo della produzione in orticoltura L'attività di ricerca è finalizzata: 1) all'ottenimento di sviluppo partenocarpico del frutto in specie di interesse agrario; 2) al conferimento di resistenza a virus in piante legnose mediante RNA silencing; 3) all'ottenimento di anticipo della fioritura/fruttificazione in specie di interesse agrario; 4) allo studio di peptidi del frutto con potenziale attività nutraceutica. Biotecnologie vegetali
Agriculture related to crop production, soil biology and cultivation, applied plant biology - Agriculture related to crop production, soil biology and cultivation, applied plant biology
Studio delle basi molecolari sottese alla simbiosi e allo sviluppo del frutto L'attività di ricerca è incentrata: 1) sulle risposte precoci messe in atto da piante leguminose in risposta all'infezione da parte di batteri N-fissatori (rizobi); 2) sulle prime fasi di sviluppo del frutto, ed in particolare sull'allegagione che rappresenta la fase di transizione da fiore a frutto. La ricerca ha scopi sia euristici, ovvero volti ad incrementare le conoscenze di base, sia applicativi, ovvero volti al miglioramento qualitativo e quantitativo della produzione in orticoltura. Biologia, fisiologia e biochimica delle piante
Molecular genetics, reverse genetics and RNAi - Molecular genetics, reverse genetics and RNAi
Progetti
Titolo Data inizio
Ottenimento di sviluppo partenocarpico del frutto di pomodoro mediante genome editing utilizzando il sistema CRISPR/Cas9 01/02/17
Pharmacokinetic and pharmacodynamic characterization of tomato cysteine knot miniptroteins 15/01/12
Approccio biotecnologico per l’ottenimento di pomodoro 01/01/11
Microbial biodiversity and humic matter decomposition in lakes 01/01/11
Interazione piastrine-endotelio e sintesi di prostaciclina: ruolo di micro RNA 01/12/10
RNA silencing di geni coinvolti nel controllo delle fasi precoci dello sviluppo del frutto di pomodoro (2005) 01/01/05
Miglioramento qualitativo e quantitativo della produzione in orticoltura e frutticoltura: conferimento di sviluppo partenocarpico del frutto e miglioramento della fertilità, con tecniche di ingegneria genetica, a varietà coltivate di pomodoro, melanzana, fragola, lampone, vite da tavola, mandarino e limone 05/11/02