Biologia (2008/2009)

Corso disattivato non visibile

Codice insegnamento
4S00303
Crediti
7
Coordinatore
Massimo Crimi
L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
Biologia cellulare (teoria) 3 BIO/06-ANATOMIA COMPARATA E CITOLOGIA 2° Sem Massimo Crimi
Biologia vegetale (laboratorio) 1 BIO/01-BOTANICA GENERALE 2° Sem Massimo Crimi
Biologia vegetale (teoria) 1 BIO/01-BOTANICA GENERALE 2° Sem Massimo Crimi
Biologia cellulare (teoria) 1 BIO/01-BOTANICA GENERALE 2° Sem Massimo Crimi
Biologia cellulare (laboratorio) 1 BIO/01-BOTANICA GENERALE 2° Sem Massimo Crimi

Obiettivi formativi

Modulo: Biologia cellulare (teoria)
-------
Il modulo di Biologia cellulare si propone di far acquisire allo studente le conoscenze di base sulla biologia della cellula procariota ed eucariota, sulla struttura e funzione dei vari compartimenti cellulari, sui processi di divisione cellulare e sulle principali tecniche di studio delle cellule. La comprensione della parte teorica sarà supportata da esercitazioni, finalizzate anche a far acquisire allo studente la capacità di utilizzare correttamente il microscopio ottico ed utilizzare strumentazioni di base dei laboratori biologici.


Modulo: Biologia vegetale (teoria)
-------
Il modulo di Biologia vegetale approfondirà le conoscenze del modulo di biologia cellulare rispetto alle cellule ed ai tessuti vegetali per comprendere la relazione struttura-funzione nel differenziamento dei tessuti e nello sviluppo degli organi delle piante superiori. La comprensione della parte teorica sarà supportata da esercitazioni, finalizzate anche a far acquisire allo studente la capacità di riconoscere preparati anatomici vegetali

Sintesi del programma

Riproduzione vegetativa e riproduzione gamica e loro importanza dal punto di vista evolutivo. Cicli vitali e loro evoluzione.
Organizzazione generale delle piante. Accrescimento primario e secondario della pianta. Gli organi principali, caratteristiche dei vari tessuti, aspetti evolutivi.
Anatomia, crescita e differenziamento di radice, fusto e foglia e relazione struttura funzione.


Modulo: Biologia cellulare (laboratorio)
-------
Gli studenti impareranno ad osservare e descrivere campioni biologici nonchè a prepararli per l'osservazione di specifiche componenti cellulari. Nel corso delle esperienze di laboratorio impareranno ad utilizzare la microscopia ottica e la microscopia a fluorescenza per lo studio delle cellule, degli organuli e dei compartimenti cellulari vegetali ed animali.


Modulo: Biologia vegetale (laboratorio)
-------
Gli studenti impareranno ad osservare e descrivere campioni biologici nonchè a prepararli per l'osservazione di specifiche componenti cellulari. Nel corso delle esperienze di laboratorio impareranno ad utilizzare la microscopia ottica e la microscopia a fluorescenza per lo studio delle cellule, degli organuli e dei compartimenti cellulari vegetali ed animali.

Programma

Modulo: Biologia cellulare (teoria)
-------
Proprietà generali degli organismi viventi: evoluzione, complessità, organizzazione cellulare, nutrizione e metabolismo, variabilità, principi di classificazione, concetto di specie, categorie tassonomiche.
La cellula unità strutturale e funzionale degli organismi viventi. Cellula procariota ed eucariota. Tecniche di studio delle cellule: microscopia ottica, microscopia elettronica; fissazione, inclusione, colorazioni; autoradiografia; immunocitochimica.
Le membrane cellulari: struttura e funzioni. Matrice extracellulare. Parete cellulare delle cellule batteriche e delle cellule vegetali: costituenti chimici e proprietà. Funzioni della parete e relazioni tra struttura e funzione nelle varie fasi della vita della cellula; sintesi ed assemblaggio dei componenti della parete.
Caratteristiche e funzioni del sistema di endomembrane: reticolo endoplasmico, apparato di Golgi, esocitosi, endocitosi, lisosomi. Vacuolo: ontogenesi, tonoplasto, composizione del succo vacuolare; funzioni del vacuolo.
Glicolisi e fermentazione (cenni).
Mitocondri: struttura e funzione, respirazione e teoria chemiosmotica, ruolo nel processo di morte cellulare.
Plastidi: struttura e funzione di cloroplasti, cromoplasti, amiloplasti. Fase luminosa e fase oscura della fotosintesi (concetti generali). Differenziamento ed interconversione dei plastidi.
Confronto mitocondri-cloroplasti; Ipotesi endosimbiontica.
Semiautonomia genetica.
Perossisomi, gliossisomi
Citoscheletro: struttura e funzione di microtubuli, microfilamenti, filamenti intermedi. Centrioli, ciglia e flagelli.
Nucleo: struttura e funzione. Involucro nucleare, cromatina e sua organizzazione, eucromatina ed eterocromatina, cromosomi, nucleolo. Ribosomi. Struttura e funzione. Aspetti generali della sintesi delle proteine. Principi di sorting delle proteine.
Divisione cellulare e sua importanza. Ciclo cellulare e sue fasi. Replicazione del DNA. Mitosi e citodieresi. Specificità della mitosi nelle cellule vegetali. Meiosi


Modulo: Biologia vegetale (teoria)
-------
Riproduzione vegetativa e riproduzione gamica; aploidia e diploidia e loro importanza dal punto di vista evolutivo. Importanza della riproduzione gamica.
Struttura del seme, sostanze di riserva. Significato del seme e del frutto, quiescenza e germinazione del seme.
Organizzazione generale delle piante a cormo; accrescimento indefinito, determinazione, differenziamento; organi e tessuti. Accrescimento primario e secondario della pianta,. Tessuti adulti e meristematici, tessuti primari e secondari. Meristemi apicali, meristemi primari e secondari. Tessuti tegumentali, meccanici, parenchimatici, secretori, conduttori; legno e libro.Relazione struttura-funzione.
Anatomia del fusto della radice e della foglia e relazione struttura-funzione.


Modulo: Biologia cellulare (laboratorio)
-------
Uso del microscopio ottico, osservazione di preparati freschi e di sezioni. La cellula ed i suoi organuli. Osservazione dei mitocondri e degli altri organuli citoplasmatici. Il movimento nella cellula viva: movimenti dei cloroplasti indotti da cambiamenti dell’intensità della luce. Calcolo del potenziale idrico dei tessuti e plasmolisi delle cellule vegetali. Colorazione dell’amido all’interno della cellula. Divisione cellulare e determinazione della diverse fasi del ciclo cellulare. Colorazione con fucsina basica.


Modulo: Biologia vegetale (laboratorio)
-------
Uso del microscopio ottico, osservazione di preparati freschi e di sezioni. La cellula ed i suoi organuli. Osservazione dei mitocondri e degli altri organuli citoplasmatici. Il movimento nella cellula viva: movimenti dei cloroplasti indotti da cambiamenti dell’intensità della luce. Calcolo del potenziale idrico dei tessuti e plasmolisi delle cellule vegetali. Colorazione dell’amido all’interno della cellula. Divisione cellulare e determinazione della diverse fasi del ciclo cellulare. Colorazione con fucsina basica.

Microscopia a fluorescenza: osservazione della fluorescenza intrinseca della clorofilla; marcatura con sonde fluorescenti.

Modalità d'esame

Modulo: Biologia cellulare (teoria)
-------
Prova scritta


Modulo: Biologia vegetale (teoria)
-------
vedi modulo Biologia cellulare


Modulo: Biologia cellulare (laboratorio)
-------
scritto


Modulo: Biologia vegetale (laboratorio)
-------
--