Chimica e biochimica analitica (2007/2008)

Corso disattivato non visibile

Codice insegnamento
4S00174
Crediti
7
Coordinatore
Massimo Crimi
L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
Biochimica analitica (teoria) 2 BIO/10-BIOCHIMICA 2° Sem Massimo Crimi
Biochimica analitica (laboratorio) 1 Vedi pagina del modulo Vedi pagina del modulo
Chimica analitica (laboratorio) 1 Vedi pagina del modulo Vedi pagina del modulo
Chimica analitica (teoria) 3 CHIM/01-CHIMICA ANALITICA 2° Sem Massimiliano Perduca

Obiettivi formativi

Modulo: Biochimica analitica (teoria)
-------
Il corso si propone di fornire agli studenti la conoscenza
dei fondamenti delle metodologie biochimiche per l'analisi di proteine di più largo utilizzo, unitamente ai principi di funzionamento degli strumenti utilizzati.


Modulo: Biochimica analitica (laboratorio)
-------
si veda il 1 turno


Modulo: Chimica analitica (laboratorio)
-------
Il Modulo di Chimica Analitica si propone di fornire agli studenti la conoscenza di base delle metodologie analitiche strumentali di più largo utilizzo unitamente ai principi di funzionamento di tali strumenti. Inoltre, vuole fare acquisire una manualità di base connessa all'utilizzo di strumentazione di laboratorio per alcune determinazioni analitiche di interesse alimentare, ambientale ed industriale.


Modulo: Chimica analitica (teoria)
-------
Il Modulo di Chimica Analitica si propone di fornire agli studenti la conoscenza di base delle metodologie analitiche strumentali di più largo utilizzo unitamente ai principi di funzionamento di tali strumenti. Inoltre, vuole fare acquisire una manualità di base connessa all'utilizzo di strumentazione di laboratorio per alcune determinazioni analitiche di interesse alimentare, ambientale ed industriale.

Programma

Modulo: Biochimica analitica (teoria)
-------
Purificazione delle proteine: metodi di rottura delle cellule. Metodi di solubilizzazione delle proteine.
Metodi colorimetrici e spettroscopici applicati alla determinazione della concentrazione proteica.
Metodi spettroscopici e spettrofluorimetria applicati allo studio delle strutture terziaria e quaternaria di proteine e agli stati di associazione tra macromolecole.

Metodi cromatografici applicati alla purificazione di proteine. Cromatografia a scambio ionico. Cromatografia ad esclusione molecolare. Cromatografia di affinità: immunoaffinità, metal chelate, dye-affinity, covalente.

Metodi elettroforetici applicati al controllo della purezza dei preparati proteici e di acidi nucleici. Gel di agarosio. Gel di poliacrilamide. SDS gel elettroforesi. Gel in gradiente di porosità. Isoelettrofocalizzazione. Gel elettroforesi bidimensionale. Colorazioni. Western blotting. Gel elettroforesi di DNA. Elettroforesi capillare di peptidi, proteine e DNA.


Modulo: Biochimica analitica (laboratorio)
-------
si veda il 1 turno


Modulo: Chimica analitica (laboratorio)
-------
Il laboratorio didattico di Chimica Analitica si compone di tre giornate durante le quali verranno espletati tre tipi di esperimenti:

1) Determinazione dei nitrati nelle acque tramite tecniche spettrofotometriche.
2) Determinazione del punto isosbestico di un indicatore acido-base per spettrofotometria visibile.
3) Estrazione e determinazione di pigmenti fotosintetici in foglie di spinacio tramite tecniche cromatografiche.

Con l'ausilio dei mezzi informatici presenti nel Laboratorio di Chimica Analitica, si procederà al trattamento e all'elaborazione dei dati raccolti durante gli esperimenti, utili per la preparazione della relazione finale.


Modulo: Chimica analitica (teoria)
-------
Introduzione
Tecniche analitiche. Segnale e rumore. Analisi statistica e trattamento dei dati.

Metodi di analisi spettrofotometrici
Tecniche spettroscopiche. Analisi spettrofotometrica di assorbimento. Titolazioni spettrofotometriche. Spettrofotometria UV-visibile. Spettroscopia IR. Spettrometro FTIR. Fluorescenza e fosforescenza. Spettrofluorimetri.

Spettrometria di massa
Lo strumento, le tecniche di desorbimento, analizzatori e detector. Tecniche MS MS.
Alcuni esempi di spettri di massa di piccole e grandi molecole.

Metodi di analisi cromatografia
Principi della cromatografia. Equilibri di estrazione con solvente. Parametri cromatografici ed efficienza della colonna. Analisi qualitative e quantitative. TLC. Gascromatografia e relativa strumentazione. Principi e apparecchiature della cromatografia su colonna. Cromatografia d’adsorbimento. Cromatografia di ripartizione in fase normale ed inversa. Cromatografia liquida ad alte prestazioni.

Modalità d'esame

Modulo: Biochimica analitica (teoria)
-------
orale


Modulo: Biochimica analitica (laboratorio)
-------
si veda il 1 turno


Modulo: Chimica analitica (laboratorio)
-------
Consegna di una relazione dettagliata sull'attività svolta durante i laboratori didattici, propedeutica allo svolgimento dell'esame orale di Chimica Analitica.


Modulo: Chimica analitica (teoria)
-------
Esame orale

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
RUBINSON Kenneth A , RUBINSON Judith F CHIMICA ANALITICA STRUMENTALE (Edizione 1) Zanichelli 2002 8808-08959 Presenti due copie nella biblioteca di Facoltà