Corsi di laurea magistrale / specialistica (a esaurimento / disattivati)

Corsi non attivi nell'anno accademico attuale

Laurea specialistica in Biotecnologie agro-industriali Corso a esaurimento

Il Corso di Laurea Specialistica in Biotecnologie Agroindustriali si prefigge lo scopo di sviluppare competenze teoriche e applicative nei seguenti ambiti di interesse agro-industriale:· biotecnologie vegetali (con particolare riferimento agli aspetti biochimici, fisiologici e genetici, alla trasformazione delle piante e alla produzione di metaboliti di interesse alimentare e non alimentare);· biotecnologie microbiche (aspetti industriali, alimentari, ambientali);· ambito biomolecolare (in particolare genomica, proteomica, biologia strutturale);· tecnologie alimentari (in particolare miglioramento nutrizionale e funzionale delle materie prime vegetali);· sviluppo di processi nei vari campi delle biotecnologie alimentari ed agro-industriali. Il corso di laurea specialistica: · comprende l’acquisizione di approfondite conoscenze sulla struttura e funzione ed organizzazione dei vari sistemi biologici di interesse agro-industriale, con particolare cura alle logiche molecolari, informazionali, integrative e interattive; · comprende l’acquisizione di approfondite conoscenze di tecniche relative alle molecole informazionali ed alla espressione dei caratteri con attenzione ad approcci multidisciplinari ed integrati; · comprende l’acquisizione di conoscenze degli strumenti concettuali e tecnico-applicati per una operatività sperimentale e di processo tendente ad utilizzare e modificare organismi, cellule o loro componenti al fine di ottenere beni e servizi; · prevede attività di laboratorio per non meno di 30 crediti complessivi, in particolare dedicate alla conoscenza di metodiche sperimentali, al rilevamento, elaborazione e rappresentazione dei dati; · prevede attività dedicate all’uso delle tecnologie relative agli aspetti informatici e computazionali e ad attività seminariali; · prevede, in relazione a obiettivi specifici, l’obbligo di attività esterne, come tirocini formativi presso aziende e laboratori, e soggiorni presso altre università italiane ed europee, anche nel quadro di accordi internazionali; · prevede attività formative utili a collocare le specifiche competenze nel generale contesto scientifico-tecnologico, culturale, sociale ed economico.

Laurea specialistica in Biotecnologie molecolari e industriali Corso a esaurimento

Il Corso di Laurea Specialistica in Biotecnologie Molecolari ed Industriali si prefigge lo scopo di fornire, in forma avanzata, le basi culturali, sperimentali e professionali delle conoscenze multidisciplinari e delle competenze tecniche volte: (1) allo sviluppo ed alla gestione di sistemi biologici per la produzione industriale di composti di interesse economico,(2) alla messa a punto di metodologie analitiche e diagnostiche bio-molecolari,(3) alla applicazione di bio-processi per il trattamento di rifiuti e reflui, per il risanamento di matrici ambientali contaminate e per la prevenzione dell'inquinamento. Attraverso una approfondita conoscenza dei sistemi biologici, interpretati in chiave biochimica, molecolare e cellulare, si formeranno laureati in grado di analizzare ed utilizzare i sistemi bio-catalitici ed i corrispondenti processi, con riferimento anche alle esigenze impiantistiche delle filiere biotecnologiche. Il percorso formativo richiede, inoltre, allo studente l'acquisizione di elementi giuridici, bioetici, economici e di gestione aziendale, nonché di comunicazione e percezione pubblica delle biotecnologie. I laureati in Biotecnologie Molecolari ed Industriali dovranno saper utilizzare efficacemente, in forma scritta ed orale, almeno la lingua inglese, oltre l'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali, nonché possedere una adeguata conoscenza degli strumenti informatici per la comunicazione e la gestione dell'informazione. Il programma di studi copre, con particolare enfasi per gli aspetti applicativi delle singole discipline, gli ambiti della biochimica (metabolismo ed energetica cellulare), della struttura e funzione delle proteine, della biologia molecolare, della genetica, della bioinformatica, della microbiologia applicata e dei principi di ottimizzazione e controllo dei processi biochimici ovvero della gestione dei bioreattori per la applicazione industriale di cellule ed enzimi. Gli studenti saranno inoltre stimolati alla considerazione delle implicazioni economiche ed etico-sociali (es. brevettabilità) dei risultati della ricerca biotecnologica.

Inserisci la matricola per vedere la tua offerta formativa nell'anno corretto.

Offerta formativa