Role of quality control in the early secretory compartment in Autosomal Dominant Tubulointerstitial Kidney Disease

Data inizio
1 agosto 2022
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Biotecnologie
Responsabili (o referenti locali)
Vettori Andrea

La malattia renale tubulointerstiziale autosomica dominante (ADTKD) è un'entità clinica caratterizzata principalmente da progressivo danno e perdita della funzione renale. Diversi geni causano questa malattia, inclusi UMOD e REN, che codificano rispettivamente per uromodulina e renina. Le mutazioni in UMOD e REN portano all'accumulo intracellulare della proteina mutata all'interno del comparto cellulare chiamato reticolo endoplasmatico (RE), creando una condizione di stress cellulare. 
In questo progetto ci proponiamo di studiare il ruolo di KDELR3 nella patogenesi dell'ADTKD associata a mutazioni in REN. Studieremo l'effetto della modulazione del livello di espressione di KDELR3 per capire se ha un ruolo positivo o negativo. Inoltre, analizzeremo se in condizioni di stress del RE, KDELR3 regola il trasporto intracellulare di proteine e se attiva segnali specifici. 
I risultati attesi saranno importanti per capire il ruolo di KDELR3 e avranno rilevanza per ADTKD poiché otterremo nuove informazioni sui meccanismi della malattia, che potrebbero portare a nuove strategie terapeutiche. Inoltre, genereremo un modello in pesce di ADTKD che potrebbe essere utilizzato in futuri studi di screening per identificare molecole con valenza terapeutica. La scoperta del ruolo di KDELR3 potrebbe essere rilevante anche per altre malattie che condividono un meccanismo cellulare simile a ADTKD.

Enti finanziatori:

Fondazione CARIPLO
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Andrea Vettori
Professore associato
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Cell genetics

Attività

Strutture