Implementazione di un sistema innovativo vertical farming per l'agricoltura 4.0

Data inizio
1 dicembre 2020
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Biotecnologie
Responsabili (o referenti locali)
Ballottari Matteo

Il progetto si propone di sviluppare un sistema innovativo per la coltivazione tramite vertical farming di colture vegetali (piante e microalghe) a scopo alimentare. Il vertical farming è un sistema di coltivazione indoor su strati verticali che non richiede terreni fertili o determinate condizioni climatiche consentendo quindi di aumentare la superficie coltivabile e di crescere determinate colture anche in ambienti o in stagioni in cui tali coltivazioni non sarebbero possibili in campo. Il progetto si propone di integrare le conoscenze di ingegneria e meccatronica dell’azienda partner con le conoscenze relative alla fisiologia vegetale del Dipartimento di Biotecnologie di UNIVR al fine di implementare un sistema di vertical farming altamente automatizzato con una modalità di gestione basata su intelligenza artificiale e machine learning in grado di abbassare i costi di produzione, aumentare la produttività e consentire la diversificazione delle sue applicazioni commerciali.

Enti finanziatori:

Fondazione Cariverona
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Matteo Ballottari
Professore associato
Nico Betterle
Ricercatore a tempo determinato
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Plant Sciences

Attività

Strutture