Controllo della qualità del vino - Analisi strumentale (2008/2009)

Corso disattivato non visibile

Codice insegnamento
4S00284
Docente
Barbara Simonato
crediti
3
Settore disciplinare
AGR/15 - SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I° sem. dal 6-ott-2008 al 30-gen-2009.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

I° sem.
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 9.30 - 12.30 lezione Aula B (Lebrecht) dal 9-dic-2008  al 30-gen-2009
giovedì 9.30 - 12.30 lezione Aula B (Lebrecht) dal 4-dic-2008  al 30-gen-2009
giovedì 15.30 - 17.30 lezione Aula B (Lebrecht) dal 6-nov-2008  al 30-gen-2009

Obiettivi formativi

Fornire agli studenti una conoscenza di base sulla strumentazione da laboratorio utilizzabile nel settore enologico e sviluppare la loro capacità di valutare le caratteristiche qualitative del vino, sulla base di parametri di analisi strumentale.

Programma

Introduzione ai metodi ottici:
Atomi e molecole: modello orbitalico
Radiazioni elettromagnetiche
Interazioni tra radiazioni e materia
Tecniche ottiche di analisi
Spettrofotometria UV/visibile:
Assorbimento nell'UV/visibile
Legge di Lambert Beer
Strumentazione
Analisi quali/quantitativa
Spettrofotometria IR.
Spettri IR
Strumentazione
Analisi quali/quantitativa
Spettrofotometria di assorbimento atomico:
Spettri di assorbimento atomico
Strumentazione
Analisi quantitativa
Introduzione alle tecniche cromatografiche:
Cromatografia liquida ad elevate prestazioni: principi ed applicazioni
Tecnica operativa
Analisi quali/quantitative
Gascromatografia: principi e applicazioni
Tecnica operativa
Analisi quali/quantitativa
Tecniche elettroforetiche

Modalità d'esame

orale.

Offerta formativa