Biotecnologie delle fermentazioni (2006/2007)

Corso a esaurimento

Codice insegnamento
4S00288
Docente
Franco Dellaglio
crediti
4
Settore disciplinare
AGR/16 - MICROBIOLOGIA AGRARIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
1° Sem dal 2-ott-2006 al 24-gen-2007.

Orario lezioni

1° Sem
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 12.30 - 13.30 lezione Aula G  
giovedì 11.30 - 13.30 lezione Aula G  

Obiettivi formativi

Il corso si propone di sensibilizzare gli studenti alla problematiche relative ai processi fermentativi che sono alla base di molti prodotti industriali nonché di quelli essenziali nella produzione di alimenti per l’uomo e gli animali. Data la brevità del corso verrà dato maggior spazio alle fermentazioni che presiedono alla produzione di: alimenti complessi, antibiotici, amminoacidi, acidi organici, polisaccaridi, vitamine ed enzimi.

Programma

Origine e sviluppo nel tempo delle produzioni biotecnologiche. I microrganismi dei processi industriali. Fonti e isolamento dei microrganismi di interesse. Metodi di selezione e screening di ceppi produttori. Le materie prime delle fermentazioni industriali. Terreni di coltura e substrati dei processi fermentativi industriali. Classificazione dei processi fermentativi. Pianificazione delle fasi del processo fermentativo. Metodi di fermentazione, tipi di bioreattori. Cenni delle fermentazioni in continuo, fed-batch. Separazione metabolici e biomasse. Prodotti del metabolismo primario. Fermentazione alcolica. Fermentazione lattica. Regolazione e prodotti del metabolismo secondario. Miglioramento genetico nei procarioti, nei lieviti e sviluppo di un ceppo produttore. Produzione di enzimi, di antibiotici di vaccini ricombinanti. Dosaggio antibiotici, antibiogramma e diffusione delle AR. Metaboliti secondari ad attività non antibiotica. Produzione di biomasse (SCP), polisaccaridi esocellulari, bioinsetticidi, aminoacidi: glutammico, lisina, triptofano. Produzione ed uso delle colture starter.

Modalità d'esame

La verifica verrà effettuata mediante una prova scritta ed una eventuale prova orale alla fine del corso.