Tecnologie biomolecolari - Teoria (2005/2006)

Corso disattivato non visibile

Codice insegnamento
4S00175
Docenti
Massimo Delledonne, Angelo Spena
crediti
2
Altri corsi di studio in cui è offerto
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
1° sem dal 3-ott-2005 al 23-gen-2006.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

1° sem
Giorno Ora Tipo Luogo Note
venerdì 9.30 - 13.30 lezione Aula H dal 3-ott-2005  al 25-dic-2005

Obiettivi formativi

Scopo del corso è quello di contribuire a fornire un’appropriata conoscenza delle metodiche molecolari e affinare le capacità dello studente di applicarle in situazioni concrete. L’obiettivo formativo primario è quindi rappresentato dall’apprendimento delle metodologie necessarie allo svolgimento delle più comuni pratiche di manipolazione del DNA che un biotecnologo sarà chiamato a svolgere. In particolare il corso tratta le principali tecniche di purificazione degli acidi nucleici, la loro separazione mediante elettroforesi, la manipolazione del DNA e le metodologie per clonaggio in vettori batterici, virali e di lievito.

Programma

1- Concetti e tecniche di purificazione degli acidi nucleici
Purificazione del DNA
Preparazione DNA plasmidico
Preparazione DNA genomico
Preparazione DNA fagico

3- Separazione degli acidi nucleici mediante elettroforesi su gel di agarosio

4- Manipolazione del DNA e clonaggio
Caratteristiche e strategie d’uso dei vettori di clonaggio
Plasmidi
Cosmidi
Batteriofagi
Cromosomi artificiali di lievito (YAC)
Cromosomi artificiali batterici (BAC)
Clonaggio in E. coli
Digestione con enzimi di restrizione
Recupero frammenti DNA da gel di agarosio
Defosforilazione vettore
Ligatura
Preparazione cellule competenti
Trasformazione
Analisi cloni ricombinanti

Modalità d'esame

Valutazione del grado di preparazione mediante colloquio

Offerta formativa