Chimica generale ed inorganica - Teoria (2005/2006)

Corso disattivato non visibile

Codice insegnamento
4S00136
Docente
Marco Giovanni Bettinelli
crediti
7
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
CHIM/03 - CHIMICA GENERALE E INORGANICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
1° sem dal 3-ott-2005 al 23-gen-2006.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

1° sem
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 11.30 - 13.30 lezione Aula D dal 7-nov-2005  al 23-gen-2006
mercoledì 11.30 - 12.30 lezione Aula D dal 9-nov-2005  al 23-gen-2006
venerdì 11.30 - 13.30 lezione Aula D  

Obiettivi formativi

Le esercitazioni numeriche e di laboratorio di Chimica Generale ed Inorganica completano e integrano il bagaglio culturale dello studente formatosi nella parte teorica del Corso. In particolare, gli obiettivi formativi si propongono di preparare lo studente alla risoluzione di problemi reali di interesse chimico. Vengono inoltre fornite allo studente le nozioni di base sulle comuni attrezzature di un laboratorio chimico e la manualità di lavoro in regime di sicurezza.

Programma

- Introduzione, proprietà, misure e unità di misura
- Elementi, atomi e composti
- Nomenclatura dei composti inorganici (1 ora)
- Tipi di reazioni: precipitazione, acido-base, ossidoriduzione
- Principi generali della stechiometria
- Leggi dei gas
- Termochimica: energia interna, entalpia, entalpie di reazione
- Struttura dell’atomo; modello di Bohr, meccanica quantistica
- Proprietà periodiche: raggi atomici e ionici, energia di ionizzazione, affinità elettronica, elettronegatività
- Legame covalente
- Polarità dei legami
- Forma delle molecole: teoria VSEPR
- Ibridazione
- Forze di Van der Waals
- Generalità e proprietà dei liquidi
- Generalità e proprietà dei solidi
- Soluzioni; modi di esprimere le concentrazioni
- Proprietà colligative
- Cinetica chimica; meccanismi di reazione
- Equilibrio chimico
- Equilibri acido-base; soluzioni di acidi, basi, sali; soluzioni tampone
- Equilibri di solubilità e di complessazione
- Spontaneità delle reazioni chimiche; energia libera
- Pile e celle elettrochimiche
- Elettrolisi
- Chimica nucleare e radiochimica

Modalità d'esame

L'esame consiste in una prova scritta, comprendente esercizi di stechiometria e domande sull'intero programma del Corso, e una prova orale.

Offerta formativa