Chimica organica (2020/2021)

Codice insegnamento
4S00091
Crediti
6
Coordinatore
Michael Assfalg
Settore disciplinare
CHIM/06 - CHIMICA ORGANICA
Lingua di erogazione
Italiano
L'insegnamento è organizzato come segue:
Attività Crediti Periodo Docenti Orario
Teoria 5 II semestre Michael Assfalg

Vai all'orario delle lezioni

Laboratorio [Laboratorio 1° turno] 1 II semestre Chiara Nardon

Vai all'orario delle lezioni

Laboratorio [Laboratorio 2° turno] 1 II semestre Chiara Nardon

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

TEORIA: Lo scopo del corso è quello di fornire agli studenti solide basi di Chimica Organica, con le quali affrontare la soluzione di problemi teorici e pratici sia nell'ambito della materia ma anche nell'ambito di altri insegnamenti del presente corso di laurea (es. enologia, biochimica, chimica agraria, ...). Lo studente dovrà essere in grado di attribuire il corretto nome IUPAC ad ogni molecola organica classificandola nella rispettiva classe di appartenenza. Dovrà anche saperne identificare le caratteristiche salienti quali reattività (o stabilità) e proprietà chimico-fisiche. Sarà importante che lo studente riesca a stabilire una relazione tra tali proprietà e la natura dei vari gruppi funzionali studiati nel corso. LABORATORIO: Grazie a questo corso di laboratorio lo studente acquisirà la pratica richiesta in un comune laboratorio chimico o enologico, consolidando la manualità acquisita durante il corso di laboratorio di chimica generale. La chimica organica sperimentale praticata durante questo corso di consentirà allo studente di consolidare anche importanti concetti teorici, appresi durante il corso di didattica frontale.

Programma

------------------------
MM: Teoria
------------------------
Il programma si articola in modo seguente: - introduzione -ibridazione e legami -acidi e basi -alcani e cicloalcani -alcheni -alchini -stereochimica -alogenuri alchilici -alcoli -tioli e solfuri -eteri ed epossidi -organometalli -benzene ed aromaticità -fenoli e polifenoli -aldeidi e chetoni -acidi carbossilici e loro derivati -eterocicli aromatici -ammine -amminoacidi e proteine -zuccheri.
------------------------
MM: Laboratorio
------------------------

------------------------
MM: Laboratorio
------------------------

Modalità d'esame

------------------------
MM: Teoria
------------------------
L'esame consiste in una verifica scritta del livello di conoscenze acquisite sulla chimica organica e sulla capacità di applicare i principi fondamentali a casi specifici. Lo studente dovrà essere in grado di rappresentare correttamente le molecole utilizzando le apposite convenzioni, riconoscere le isomerie, identificare i gruppi reattivi e sviluppare meccanismi di reazione coerenti. SARANNO POSSIBILI VARIAZIONI SULLA MODALITA' DI ESAME IN BASE ALLE CONDIZIONI DETTATE DALL'EMERGENZA SANITARIA
------------------------
MM: Laboratorio
------------------------

------------------------
MM: Laboratorio
------------------------

Testi di riferimento
Attività Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Teoria McMurry Chimica organica PICCIN  
Teoria Bruice Elementi di chimica organica (Edizione 2) EdiSES 2017 9788879599276
Teoria Francesco Nicotra, Laura Cipolla Eserciziario di Chimica Organica EdiSES 2017 9788879597746
Teoria John McMurry Fondamenti di Chimica Organica (Edizione 3) Zanichelli   8808075397
Teoria J. G. Smith Fondamenti di chimica organica, 3/e (Edizione 3) McGraw Hill 2018
Teoria Brown Poon Introduzione alla chimica organica (Edizione 5) EdiSES 2014 9788879598255