Chimica bioinorganica (2020/2021)

Codice insegnamento
4S008289
Docente
Fabio Piccinelli
Coordinatore
Fabio Piccinelli
crediti
6
Settore disciplinare
CHIM/03 - CHIMICA GENERALE E INORGANICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
II semestre dal 1-mar-2021 al 11-giu-2021.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire allo studente una solida conoscenza riguardante gli aspetti chimici e chimico-fisici che regolano le funzioni di molecole bioinorganiche (metallo-enzimi e metallo-proteine) e di composti di coordinazione in una ottica applicativa che riguarda la chimica verde, il biomedicale e le biotecnologie ambientali ed industriali.

Programma

Il corso prevede di affrontare le seguenti tematiche:
1) ripasso dei concetti base di Chimica Inorganica
2) geometrie di coordinazione dei principali cationi metallici
3) aspetti cinetici e termodinamici della chimica di coordinazione
4) introduzione alla chimica Bioinorganica
5) metodi fisici
6) metalli alcalini e alcalino-terrosi
7) metalloenzimi non redox attivi
8) proteine trasportatrici di ossigeno
9) proteine redox attive
10) fissazione dell'azoto
11) stoccaggio e trasporto di ioni metallici
12) metalli e nonmetalli in biologia e medicina
13) stato dell'arte aggiornato sulle applicazioni della bioinorganica in alcuni settori: biomedicina, tecniche di imaging, biocatalisi e biomateriali

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Robert W. Hay Bio-Inorganic Chemistry Ellis Horwood 1984

Modalità d'esame

L'esame si svolgerà oralmente ed avrà una durata media di mezzora. Allo studente sarà chiesto di analizzare criticamente un manoscritto di recente letteratura.

Materiale didattico

Documenti