Economia agroalimentare e proprietà' intellettuale (2019/2020)



Codice insegnamento
4S008243
Crediti
6
Coordinatore
Diego Begalli
Settore disciplinare
AGR/01 - ECONOMIA ED ESTIMO RURALE
Lingua di erogazione
Italiano
L'insegnamento è organizzato come segue:
Attività Crediti Periodo Docenti Orario
Economia agroalimentare teoria 3 II semestre Diego Begalli

Vai all'orario delle lezioni

Economia agroalimentare esercitazioni 1 II semestre Diego Begalli

Vai all'orario delle lezioni

Proprietà intellettuale teoria 2 II semestre Katia Laura Sidali

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il Il corso fornisce agli studenti i concetti fondamentali per capire le specificità dei mercati agro-alimentari e fomentare lo sviluppo di nuovi prodotti e la creazione di start-ups. I risultati di apprendimento attesi sono: CONOSCENZE: 1. Capire le specificità e il funzionamento del sistema agro-alimentare italiano e internazionale; 2. Distinguere i diversi attori delle principali filiere agro-alimentari e agro-industriali; 3. Delineare il comportamento dei consumatori e dei produttori in riferimento alla qualità dei prodotti agro-alimentari; 4. Analizzare le strategie competitive delle imprese agroalimentari anche in relazione alla moderna distribuzione commerciale; 5. Capire il nesso tra certificazioni alimentari e asimmetria informativa dei mercati agro-alimentari. ABILITÀ 6. Identificare e valutare opportunità per la creazione di nuovi prodotti agro-alimentari; 7. Sviluppare un business plan per start-ups/spin offs 8. Definire una prototipazione adeguata di un prodotto agro-alimentare 9. Implementare i requisiti per proteggere un nuovo prodotto o servizio agro-alimentare usando i molteplici strumenti della proprietà intellettuale

Programma

PROGRAMMA
Il corso tratterà i seguenti temi:
1. Introduzione: il sistema agro-alimentare in prospettiva nazionale ed internazionale
2. Tipologia delle imprese agro-alimentari:
3. La pianificazione strategica delle imprese agro-alimentari
4. Elementi di marketing agro-alimentare e teoria del consumatore
5. Attività pratica (business plan)
6. Proprietà intellettuale (marchi e brevetti) e creazione di start-ups/spin offs nel settore agro-alimentare
METODI DIDATTICI
Gli incontri in aula prevedono l'utilizzo di lezioni frontali (con slide), discussioni insegnante-studenti, lavori di gruppo ed esercitazioni. Le metodologie didattiche sopraccitate hanno il fine di familiarizzare lo studente con il sistema agro-alimentare nazionale ed internazionale, le sue dinamiche, specificità e gli attori che lo compongono. Il corso fornisce altresì allo studente un approccio critico per fomentare una forma mentis del “fare innovazione” nel settore agro-alimentare e, al contempo, proteggere i prodotti derivanti dall’attività creativa e intellettuale.
Durante il corso verranno consigliate letture ad hoc di approfondimento, alcune delle quali saranno obbligatorie per l’esame scritto.

Modalità d'esame

REQUISITO DI ACCESSO ALL'ESAME
Prima di presentarsi all'esame, lo studente è tenuto a mandare regolarmente al docente i compiti assegnati e, in particolare, la simulazione del business plan introdotto e discusso durante la fase pratica. Il rispetto delle scadenze nella consegna dei compiti richiesti e la qualità di questi ultimi concorrono alla definizione del voto finale.
CARATTERISTICHE DELL'ESAME
L’obiettivo della prova d’esame consiste nel verificare il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi precedentemente indicati.
L’esame consiste in una prova scritta con alcune domande aperte e alcune domande chiuse tratte dai testi di studio e dai readers distribuiti ad inizio corso. Le domande aperte sono sempre presenti e richiedono allo studente di applicare ad un caso reale di formazione concetti, teorie e modelli appresi durante lo studio dei testi. Le domande chiuse, invece, si riferiscono al materiale didattico fornito durante le lezioni frontali. Durante le lezioni vengono presentati degli esempi di esami scritti.

Testi di riferimento
Attività Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Economia agroalimentare teoria De Meo C. Food marketing. Creare esperienze nel mondo dei foodies Hoepli 2015
Economia agroalimentare teoria Ciampi Stankova K., Cavicchi A. Smart specialisation and the agri-food system: European perspective  
Proprietà intellettuale teoria Sloman John; Garratt Dean Microeconomia (Edizione 4) Il Mulino 2014 9788815138637
Proprietà intellettuale teoria European Patent Organisation ( Teaching Kit: Protect your ideas.   Materiale scaricabile al seguente link: https://www.epo.org/learning-events/materials/kit/download.html