Impiantistica enologica e controllo dei reflui di cantina - IMPIANTISTICA ENOLOGICA (2013/2014)

Codice insegnamento
4S02748
Docente
David Bolzonella
crediti
6
Settore disciplinare
ING-IND/25 - IMPIANTI CHIMICI
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I semestre dal 1-ott-2013 al 31-gen-2014.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

I semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 14.30 - 17.30 lezione Aula B (Lebrecht) dal 11-nov-2013  al 31-gen-2014
mercoledì 14.30 - 17.30 lezione Aula B (Lebrecht) dal 12-nov-2013  al 31-gen-2014

Obiettivi formativi

Fornire le nozioni di base relative alla filiera tecnologica di cantina ed individuare i principali parametri operativi e le prestazioni delle singole operazioni unitarie coinvolte nel processo

Programma

Le principali tematiche affrontate nel corso sono:
- introduzione al corso e pre-requisiti: bilanci di materia ed energia, trasferimento di materia, energia e quantità di moto, definizioni, unità di misura
- conferimento delle uve (pesatura, campionamento, scarico e trasferimento)
- diraspatura e/o pigiatura, sgrondatura, atmosfere protette, movimentazione dei materiali (pompe dinamiche e volumetriche)
- pressatura, la produzione del mosto
- fermentazione, parametri tecnologici : rimescolamento per follatura, rimontaggio e "delestage", controllo della temperatura (raffreddamento del sistema), macerazione controllata
- separazione solido liquido: decantazione statica (e a freddo), flottazione, centrifugazione, filtrazione convenzionale e su membrana, filtrazione rotativa sottovuoto
- stabilizzazione tartarica
- i bilanci termici, gli scambiatori di calore, i sistemi di refrigerazione
- la linea di imbottigliamento

Modalità d'esame

La prova di esame consiste in un compito scritto inerente tanto la parte teorica quanto la risoluzione di esercizi numerici per il dimensionamento delle principali operazioni unitarie