Metodi analitici molecolari - GENOMICA E TRASCRITTOMICA (2010/2011)

Codice insegnamento
4S02774
Crediti
3
Altri corsi di studio in cui è offerto
Altri corsi di studio in cui è offerto
    Settore disciplinare
    CHIM/01 - CHIMICA ANALITICA
    Lingua di erogazione
    Italiano
    Sede
    VERONA
    L'insegnamento è organizzato come segue:
    Attività Crediti Periodo Docenti Orario
    Teoria 1 I semestre Mario Pezzotti
    Laboratorio 2 I semestre Mario Pezzotti

    Orario lezioni

    I semestre
    Attività Giorno Ora Tipo Luogo Note
    Teoria martedì 9.30 - 11.30 lezione Aula H dal 30-nov-2010  al 31-gen-2011
    Laboratorio venerdì 13.30 - 14.30 lezione Laboratorio didattico Laboratorio di Biotecnologie genetiche dal 30-nov-2010  al 31-gen-2011
    Laboratorio venerdì 14.30 - 19.30 lezione Laboratorio didattico Laboratorio di Biotecnologie genetiche dal 30-nov-2010  al 31-gen-2011

    Obiettivi formativi

    La genomica e la trascrittomica rappresentano le frontiere della ricerca genetica moderna, sono caratterizzate da altissima complessità tecnica derivante dall’utilizzazione di speciali strumentazioni in grado di produrre una immensa quantità di dati in un tempo sperimentale relativamente breve. La loro utilizzazione per la comprensione dei fenomeni biologici attraverso la visone globale della struttura e della funzione del genoma si sta diffondendo capillarmente in numerose discipline , dalla medicina alla biologia sperimentale passando per l’agricoltura.
    Questo corso si propone di illustrare in maniera approfondita gli aspetti tecnologici della genomica e della trascrittomica teoricamente con il confronto delle differenti metodologie attualmente in uso e praticamente realizzando un reale esperimento di analisi di espressione genica globale attraverso l’uso di differenti piattaforme di microarray.

    Programma

    Teoria
    La genomica e suoi strumenti
    La trascrittomica e i suoi strumenti.
    Confronto delle piattaforme di trascrittomica
    Vantaggi e svantaggi delle differenti piattaforme di trascrittomica.



    Laboratorio

    Estrazione dell’RNA da tessuti vegetali
    Controllo della qualità dell’RNA al bioanalyzer
    Marcatura dell’RNA con due differenti protocolli (Combimatrix e NimbleGen).
    Ibridazione di due differenti microarrays (Combimatix e NimbleGen)
    Scanning dei microarray al lettore confocale laser
    Estrazione ed analisi dei dati

    Modalità d'esame

    Valutazione del grado di preparazione mediante colloquio