Struttura e funzione dei genomi integrato con bioinformatica avanzata - STRUTTURA E FUNZIONE DEI GENOMI(I) (2009/2010)

Codice insegnamento
4S02766
Docente
Massimo Delledonne
crediti
6
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
BIO/18 - GENETICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
II semestre dal 1-mar-2010 al 15-giu-2010.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

II semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 9.30 - 11.30 lezione Aula G  
martedì 16.30 - 18.30 lezione Aula H  

Obiettivi formativi

Il corso di Struttura e funzione dei genomi ha l'obiettivo di far acquisire allo studente conoscenze relative alla struttura dei genomi eucaristici, e alle metodologie di analisi globale per lo studio di genomi e trascrittomi.

Programma

Metodologie di analisi del genoma:

Marcatori molecolari
Mappe fisiche e genetiche
Metodi di sequenziamento del DNA
Gene tagging

Metodologie di analisi del trascrittoma:

Reverse Northern
Librerie cDNA
RACE (rapid amplification of cDNA ends)
Librerie sottrattive
Differential display / CDNA-AFLP
SAGE (Serial Analysis of Gene Expression)
EST e electronic northern
Microarray
RNA-Seq

Struttura, funzione ed evoluzione dei genomi vegetali e animali:

Il genoma di Arabidopsis e il progetto 1001 genomi
Il genoma umano (IHGC, Celera e Roche/454) e il progetto 1000 genomi
Il genoma di topo
Il genoma di cane
Il genoma di gatto
Il genoma di riso
Il genoma di vite
Il genoma di mais
Il genoma del panda (primo genoma sequenziato con short reads)

Modalità d'esame

Esame scritto