Barbara Molesini

foto,  16 ottobre 2017
Qualifica
Ricercatore
Ruolo
Ricercatore a tempo indeterminato
Settore disciplinare
BIO/04 - FISIOLOGIA VEGETALE
Settore di Ricerca (ERC)
LS9_1 - Non-medical biotechnology and genetic engineering (including transgenic organisms, recombinant proteins, biosensors, bioreactors, microbiology)

LS9_4 - Plant sciences (including crop production, plant breeding, agroecology, soil biology)

Ufficio
Ca' Vignal 1,  Piano 1,  Stanza 82
Telefono
045 802 7550
Fax
045 802 7929
E-mail
barbara|molesini*univr|it <== Sostituire il carattere | con . e il carattere * con @ per avere indirizzo email corretto.
Pagina Web personale
http://www.dbt.univr.it/?ent=persona&id=3913

Orario di ricevimento

giovedì, Ore 14.00 - 15.30,  

Curriculum
  • pdf   CV   (pdf, en, 188 KB, 16/10/17)
  • pdf   CV ITA   (pdf, it, 333 KB, 23/10/18)

La dott.ssa Barbara Molesini è coinvolta principalmente in tre ambiti di ricerca:
 1- Trasformazione genetica di piante di interesse agrario per:
  • Studiare la funzione di geni coinvolti nello sviluppo dei frutti carnosi e secchi
  • Conferire resistenza a virus in piante legnose mediante RNA silencing
 2- Studio di peptidi del frutto di pomodoro con potenziale attività nutraceutica
 3- Studio delle basi molecolari e funzionali della simbiosi tra batteri N-fissatori e piante leguminose


 

Insegnamenti

Insegnamenti attivi nel periodo selezionato: 31.
Clicca sull'insegnamento per vedere orari e dettagli del corso.

Corso Nome Crediti totali Online Crediti del docente Moduli svolti da questo docente
Laurea in Biotecnologie Tecniche molecolari applicate ai vegetali (2019/2020)   6  eLearning (teoria)
(laboratorio)
Laurea in Biotecnologie Tecniche molecolari applicate ai vegetali (2018/2019)   6  eLearning (teoria)
(laboratorio)
Dottorato in Biotecnologie Attività didattica dottorato (2017/2018)   10   
Laurea in Biotecnologie Tecniche molecolari applicate ai vegetali (2017/2018)   6  eLearning (teoria)
(laboratorio)
Laurea in Biotecnologie Tecniche molecolari applicate ai vegetali (2016/2017)   6  eLearning (teoria)
(laboratorio)
Laurea in Biotecnologie Tecniche molecolari applicate ai vegetali (2015/2016)   6  eLearning (teoria)
(laboratorio)
Laurea in Biotecnologie Biologia molecolare (2014/2015)   12  eLearning [1° turno] (laboratorio)
[2° turno] (laboratorio)
Laurea in Scienze e tecnologie viticole ed enologiche Biologia e fisiologia vegetale (2013/2014)   12    FISIOLOGIA VEGETALE (laboratorio)
Laurea in Biotecnologie Biologia molecolare (2013/2014)   12  eLearning [1° turno] (Laboratorio)
[2° turno] (Laboratorio)
Laurea in Scienze e tecnologie viticole ed enologiche Biologia e fisiologia vegetale (2012/2013)   12  eLearning BIOLOGIA VEGETALE
Laurea in Biotecnologie Biologia molecolare (2012/2013)   12  eLearning [1° turno] (Laboratorio)
[2° turno] (Laboratorio)
Laurea in Scienze e tecnologie viticole ed enologiche Biologia e fisiologia vegetale (2011/2012)   12  eLearning BIOLOGIA VEGETALE
Laurea in Biotecnologie Biologia molecolare (2011/2012)   12  eLearning [1° turno] (Laboratorio)
[2° turno] (Laboratorio)
[3° turno] (Laboratorio)
[4° turno] (Laboratorio)
Laurea in Biotecnologie Biologia molecolare (2010/2011)   12    (Laboratorio)
Laurea in Biotecnologie Biologia molecolare (2009/2010)   12    (Laboratorio)
Laurea in Biotecnologie Agro-Industriali (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Tecnologie biomolecolari (2008/2009)   8    Modulo 2 - Teoria
Modulo 2 - Laboratorio
Laurea in Biotecnologie Agro-Industriali (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Tecnologie biomolecolari (2007/2008)   8    Teoria (modulo 2)
Laboratorio (modulo 2)
Laurea in Biotecnologie Agro-Industriali (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Tecnologie biomolecolari (2006/2007)   8    Mod. 2 laboratorio

 
Competenze
Argomento Descrizione Area di ricerca
Applicazioni biotecnologiche per il miglioramento qualitativo e quantitativo della produzione in orticoltura L'attività di ricerca è finalizzata: 1) all'ottenimento di sviluppo partenocarpico del frutto in specie di interesse agrario; 2) al conferimento di resistenza a virus in piante legnose mediante RNA silencing; 3) all'ottenimento di anticipo della fioritura/fruttificazione in specie di interesse agrario; 4) allo studio di peptidi del frutto con potenziale attività nutraceutica. Biotecnologie vegetali
Agriculture related to crop production, soil biology and cultivation, applied plant biology
Studio delle basi molecolari sottese alla simbiosi e allo sviluppo del frutto L'attività di ricerca è incentrata: 1) sulle risposte precoci messe in atto da piante leguminose in risposta all'infezione da parte di batteri N-fissatori (rizobi); 2) sulle prime fasi di sviluppo del frutto, ed in particolare sull'allegagione che rappresenta la fase di transizione da fiore a frutto. La ricerca ha scopi sia euristici, ovvero volti ad incrementare le conoscenze di base, sia applicativi, ovvero volti al miglioramento qualitativo e quantitativo della produzione in orticoltura. Biologia, fisiologia e biochimica delle piante
Molecular genetics, reverse genetics and RNAi
Progetti
Titolo Data inizio
Ottenimento di sviluppo partenocarpico del frutto di pomodoro mediante genome editing utilizzando il sistema CRISPR/Cas9 01/02/17
Molecular strategies to gain resistance to Sharka viruses (PPV) in peach and apricot 04/02/14
Pharmacokinetic and pharmacodynamic characterization of tomato cysteine knot miniptroteins 15/01/12
Approccio biotecnologico per l’ottenimento di pomodoro 01/01/11
Microbial biodiversity and humic matter decomposition in lakes 01/01/11
Interazione piastrine-endotelio e sintesi di prostaciclina: ruolo di micro RNA 01/12/10
RNA silencing di geni coinvolti nel controllo delle fasi precoci dello sviluppo del frutto di pomodoro (2005) 01/01/05
Miglioramento qualitativo e quantitativo della produzione in orticoltura e frutticoltura: conferimento di sviluppo partenocarpico del frutto e miglioramento della fertilità, con tecniche di ingegneria genetica, a varietà coltivate di pomodoro, melanzana, fragola, lampone, vite da tavola, mandarino e limone 05/11/02




Organizzazione

Strutture del dipartimento