Biotecnologie vegetali - FITOBONIFICA (2017/2018)

Codice insegnamento
4S02777
Docente
Antonella Furini
crediti
3
Settore disciplinare
AGR/07 - GENETICA AGRARIA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
I sem. dal 2-ott-2017 al 31-gen-2018.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

L’obiettivo del corso è di dare agli studenti le informazioni sui molteplici aspetti della bonifica biologica fito-assistita, in particolare con applicazioni biotecnologiche, tesa alle decontaminazione di siti contaminati da metalli pesanti nonché da composti organici.

Programma

Cause di contaminazione ambientale da metalli pesanti e composti organici. Interventi di risanamento: metodi fisico/chimici e biologici. Utilizzo di piante per il trattamento in situ di suoli, sedimenti e acque contaminate. Studio delle specie vegetali iperaccumulatrici. Vantaggi e limitazioni dei processi di fito-bonifica. I diversi processi di fito-bonifica: degradazione, stabilizzazione, volatizzazione, stimolazione, estrazione di composti tossici dai suoli. Fitobonifica dei composti inorganici: Ruolo dei chelanti e dei trasportatori di membrana. Utilizzo delle piante transgeniche per la bonifica di siti contaminati da metalli pesanti. Fitobonifica dei composti organici: interazione pianta-microorganismi nella fitodegradazione. Trasporto in pianta di composti organici, loro degradazione e accumulo dei prodotti di degradazione nei componenti della parete cellulare. Piante transgeniche per la fitobonifica dei composti organici.
Cenni sul bio-monitoraggio di siti inquinati: test disponibili, metodi ed applicazioni.

Modalità d'esame

prova orale di accertamento sulle conoscenze degli argomenti trattati durante il corso.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018