Marketing vitivinicolo (2015/2016)

Codice insegnamento
4S001122
Docente
Diego Begalli
Coordinatore
Diego Begalli
crediti
6
Settore disciplinare
AGR/01 - ECONOMIA ED ESTIMO RURALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
I semestre dal 1-ott-2015 al 29-gen-2016.

Orario lezioni

I semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 11.30 - 13.30 lezione Aula B (Lebrecht) dal 2-nov-2015  al 29-gen-2016
giovedì 9.30 - 12.30 lezione Aula B (Lebrecht) dal 2-nov-2015  al 29-gen-2016

Obiettivi formativi

Partendo dall’evoluzione del concetto di marketing, di food marketing e di wine marketing e dei loro campi di applicazione, il corso si propone di fornire allo studente gli strumenti teorici e metodologici per poter comprendere le relazioni dinamiche fra strategie di marketing, obiettivi d’impresa, di filiera e di settore ed utilizzare, su questa base, le leve di marketing aziendale e collettivo con riferimento ai prodotti vitivinicoli.

Programma

I concetti di marketing, food marketing, wine marketing e loro campi di applicazione.
Le relazioni tra comportamento dei consumatori e strategie di marketing nel mercato del vino e dei prodotti agro-alimentari.
Il sistema informativo nel settore del vino e gli strumenti di market audits.
Microambiente e macroambiente di marketing. La dinamica del mercato internazionale del vino. Il marketing del vino e l’ambiente politico-normativo. Il ruolo degli importatori e degli altri intermediari. Internet e wine marketing.
Lo sviluppo delle strategie di wine marketing. I vini indifferenziati. La differenziazione di prodotto. La costruzione di un marchio premium. Le possibili politiche di prezzo. Le politiche di comunicazione. Il vantaggio competitivo nel mercato di massa del vino. La comprensione e l’analisi dei cicli di mercato del vino.
Le strategie di posizionamento. Gli elementi di base del posizionamento di marca. Il posizionamento multi marchio. L’integrazione degli elementi di marketing. Analisi di casi studio.
Le politiche distributive. Elementi per la predisposizione di accordi distributivi per il vino. I cambiamenti del sistema distributivo. Le strategie distributive e le barriere normative. La vendita del vino nella distribuzione moderna. La vendita del vino nei negozi specializzati. Le politiche distributive del vino in relazione all'organizzazione orizzontale e verticale della filiera.
Elementi di marketing collettivo dei prodotti vitivinicoli. I nuovi sviluppi del marketing del vino: dal marketing collettivo al marketing territoriale. Analisi di casi studio.

Modalità d'esame

Esame orale

Statistiche per i requisiti di trasparenza (Attuazione Art. 2 del D.M. 31/10/2007, n. 544)

Statistiche esiti
Esiti Esami Esiti Percentuali Media voti Deviazione Standard
Positivi 87.5% 27 2
Respinti --
Assenti 6.25%
Ritirati 6.25%
Annullati --
Distribuzione degli esiti positivi
18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 30 e Lode
0.0% 0.0% 0.0% 3.5% 0.0% 0.0% 3.5% 3.5% 14.2% 32.1% 17.8% 0.0% 21.4% 3.5%

Valori relativi all'AA 2015/2016 calcolati su un totale di 32 iscritti. I valori in percentuale sono arrotondati al numero intero più vicino.