Analisi enografiche e territoriali (2014/2015)

Codice insegnamento
4S001017
Crediti
6
Coordinatore
Maurizio Boselli
Settore disciplinare
AGR/03 - ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREE AGR/15 - SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI
Lingua di erogazione
Italiano
L'insegnamento è organizzato come segue:
Attività Crediti Periodo Docenti Orario
Teoria 1 3 I sem. Maurizio Boselli
Teoria 2 3 II sem. Mariano Francesconi

Orario lezioni

I sem.
Attività Giorno Ora Tipo Luogo Note
Teoria 1 mercoledì 11.30 - 13.30 lezione Aula B (Lebrecht) dal 3-nov-2014  al 30-gen-2015
II sem.
Attività Giorno Ora Tipo Luogo Note
Teoria 2 mercoledì 15.30 - 18.30 lezione Aula B (Lebrecht) dal 1-apr-2015  al 10-giu-2015

Obiettivi formativi

Modulo:
-------
Modulo di Analisi territoriali (3CFU). Il corso introduce allo studio delle relazioni fra genotipo e ambiente in viticoltura. Studia e classifica gli elementi del terroir così come definito in viticoltura per un'interpretazione corretta del concetto in relazione alle prospettive di produzione di vini di eccellenza a livello italiano e mondiale.

Programma

Modulo:
-------
Modulo di Analisi territoriali (3 CFU). Programma dell’insegnamento: Vino di vitigno o di territorio? L’origine e la scoperta dei territori. Le ragioni della tipicità non riproducibile. Valutazione dei terroir e scelta della zone. Gli approcci alla nozione di terroir. I fattori esplicativi del legame fra terroir e vino. La conoscenza del clima e delle sue relazioni con l’ecofisiologia della vite: macroclima, geoclima, mesoclima e microclima, variabilità intra-annuale e inter-annuale, variabilità ciclica e tendenze. La conoscenza del suolo e delle sue relazioni con l’ecofisiologia della vite: suolo e bilancio idrico potenziale. Influenza del terroir sulla maturazione dell’uva. Maturazione, livello in composti fenolici e in aromi delle uve rosse. Maturazione ed aromi delle uve bianche. Identificazione di unità di terroir pertinenti ed omogenee e realizzazione di un insieme di parcelle di riferimento. Caratterizzazione e cartografia delle unità territoriali di base. La zonazione e le metodologie per la sua realizzazione.
Materiale didattico: appunti delle lezioni forniti dal docente all'inizio del corso.
Testi di consultazione:
- Fregoni M., Schuster D., Paoletti A., 2003. Terroir Zonazione Viticoltura. Trattato internazionale. Phytoline Editore.
- Vaudour E., 2003. I terroir. Definizioni, caratterizzazione e protezione. Edagricole,Bologna.

Modalità d'esame

Modulo:
-------
Modulo di Analisi territoriali (3 CFU): orale