Introduzione alla patologia e immunologia (2012/2013)

Codice insegnamento
4S001211
Docente
Roberto Chignola
Coordinatore
Roberto Chignola
crediti
6
Settore disciplinare
MED/04 - PATOLOGIA GENERALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II semestre dal 4-mar-2013 al 14-giu-2013.

Orario lezioni

II semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
mercoledì 13.30 - 15.30 lezione Aula F dal 29-mag-2013  al 14-giu-2013
giovedì 14.30 - 16.30 lezione Aula F  

Obiettivi formativi

Il corso ha come obiettivo principale la comprensione dei principali meccanismi cellulari e molecolari alla base delle malattie con particolare riferimento ai tumori.

Programma

1. concetto di malattia e di noxa 2. Patologia cellulare: la cellula come paziente elementare. Alterazioni di dimensione e numero cellulare, alterazioni da accumulo intracellulare (idrico, lipidico, glicogenosi). Alterazioni degli organelli intracellulari. Morte cellulare programmata, aspetti morfologici. Necrosi: aspetti molecolari e morfologici. Alterazioni patologiche dei meccanismi apoptotici. 3. Alterazioni tessutali e dell' interstizio: necrosi tessutale, alterazioni del collageno, elastine e proteoglicani, amiloidosi. 4. Immunità innata. 5. Reazioni tessutali al danno: Infiammazione. Fase vascolare e cellulare. Infiammazione acuta e cronica. Rigenerazione dei tessuti 6. Immunità adattativa: Introduzione al sistema immunitario innato e adattativo. Le cellule del sistema immunitario e il sistema linfatico. Antigeni ed epitopi: natura chimica e classificazione. Molecole del sistema immunitario che legano gli antigeni: i) Anticorpi. Struttura generale. Classi, sottoclassi e loro funzione. Polimorfismo. B Cell receptor (BCR). Interazioni con il sistema immunitario innato. ii) T Cell Receptor (TCR). Struttura e distribuzione. iii) Gli antigeni del complesso maggiore di istocompatibilita (MHC). MHC di classe I e di classe II. Organizzazione genetica e polimorfismo di MHC. Generazione della diversita di immunoglobuline e TCR: meccanismi molecolari. Riconoscimento degli antigeni. Interazione antigene-anticorpo: interazioni molecolari, affinita, avidita, cinetica. Presentazione antigenica. Antigen Presenting Cells (APC): natura e localizzazione. Interazione tra APC e linfociti T. Ruolo delle citochine nellinterazione linfociti T-APC. Antigeni T-dipendenti e T-indipendenti. Reazione immunitaria cellulo-mediata. Regolazione della risposta immunitaria: antigenica, anticorpale, da immunocomplessi, da linfociti. Regolazione idiotipica, neuroendocrina e genetica della risposta immunitaria. Tolleranza immunitaria. Selezioni timiche positiva e negativa. Anergia clonale. 7. Cenni di immunopatologia: reazioni di ipersensibilità ed autoimmunità. 8. Aspetti generali e caratteristici della crescita neoplastica. Tumori benigni e maligni. Aspetti istologici, biochimici e genetici. Angiogenesi tumorale. Invasività e metastasi. Antigeni e markers tumorali. Cancerogenesi fisica, chimica e virale. Oncogeni e geni soppressori dei tumori.

Modalità d'esame

Presentazione orale di 15 minuti + 15 di discussione su un argomento a scelta dello studente (ma comunque pertinente agli argomenti del corso). La presentazione orale dovrà soddisfare i criteri standard dei congressi scientifici, criteri che verranno illustrati dal docente nel corso delle lezioni.