Filosofia della scienza (2012/2013)

Codice insegnamento
4S00960
Docente
Gianluigi Bellin
Coordinatore
Gianluigi Bellin
crediti
6
Settore disciplinare
M-FIL/02 - LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
I semestre dal 1-ott-2012 al 31-gen-2013.

Orario lezioni

I semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
mercoledì 11.30 - 13.30 lezione Aula F dal 10-ott-2012  al 31-gen-2013
giovedì 10.30 - 12.30 lezione Aula F dal 10-ott-2012  al 31-gen-2013

Obiettivi formativi

Il corso si propone di studiare la metodologia ed i concetti fondamentali delle scienze moderne, non solo di quelle fisico-matematiche, ma anche delle scienze della vita, e di chiarire cio' che demarca la conoscenza scientifica dalle altre forme di sapere. Dall'analisi delle presupposizioni ontologiche e dei concetti fondamentali delle scienze biologiche si traggono importanti conseguenze per la disciplina della Bioetica.
Allo studio analitico dei fondamenti si accompagna la considerazione storica dell'origine dei concetti scientifici nella tradizione filosofica occidentale.

Programma

PARTE 0 Prerequisiti di logica (dispense).
PARTE 1 Lettura e commento di
Ernest Nagel The Structure of Science, Problems in the Logic of Scientific Explanation Hackett Publishing Company, 1979,
Capitoli 2 e 3
Capitoli 4 e 5

G.Boniolo e Stefano Giaimo (ed.) Filosofia e scienze della vita. Un'analisi dei fondamenti della biologia e della biomedicina, Bruno Mondadori editore, 2008

Parte 2 Lettura e commento di
John Losee A Historical Introduction fo the Philosophy of Science Oxford University Press, Fourth Edition 2001

Sulle questioni di bioetica si consulta

Blackwell Philosophy Anthologies. Bioethics edited by Helga Kuhse e Peter Singer, Blackwell 1999.

Modalità d'esame

prova orale e/o scritta, come concordato con il docente

Statistiche per i requisiti di trasparenza (Attuazione Art. 2 del D.M. 31/10/2007, n. 544)

I dati relativi all'AA 2012/2013 non sono ancora disponibili