Biochimica e fisiologia dell'interazione suolo pianta (2010/2011)

Codice insegnamento
4S02783
Docente
Zeno Varanini
Coordinatore
Zeno Varanini
crediti
6
Settore disciplinare
AGR/13 - CHIMICA AGRARIA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
I semestre dal 4-ott-2010 al 31-gen-2011.

Orario lezioni

I semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 15.30 - 17.30 lezione Aula H  
venerdì 9.30 - 11.30 lezione Aula G  

Obiettivi formativi

Il corso intende introdurre lo studente alla conoscenza delle risposte dei vegetali alle variabili condizioni del suolo quali: fluttuazioni di nutrienti, concentrazioni anomale di ioni, pH, presenza di molecole organiche, microrganismi ecc.. Gli argomenti verranno affrontati a livello fisiologico e biochimico-molecolare. Ci si propone di integrare aspetti e dinamiche relativi al sottosistema suolo, con particolare enfasi ai processi propri della rizosfera, con le attività degli apparati radicali e gli eventuali riflessi metabolici associati.

Programma

I costituenti del suolo: struttura e proprietà dei fillosilicati e della sostanza organica. Il potere adsorbente del suolo: origine delle cariche, capacità di scambio cationico, adsorbimento anionico e molecolare. Il pH del suolo. Fattori esogeni e endogeni che condizionano la disponibilità dei nutrienti ed interazioni all'interfaccia suolo-radice (la rizosfera). Dinamica di macro- (N, P, K, Mg, Ca) e micro-nutrienti (Fe, Zn, Mn, B) nel sistema suolo-pianta: aspetti chimici, biochimici e molecolari. Risposte adattative delle piante a condizioni sfavorevoli del terreno: terreni acidi, suoli salini, suoli calcarei, suoli sommersi.
Il corso comprenderà esercitazioni di laboratorio per l’individuazione dei processi fisiologici della nutrizione e la caratterizzazione delle principali attività biochimiche e delle entità molecolari coinvolte. Per questo verranno utilizzate piante allevate in soluzioni idroponiche a variabili disponibilità nutrizionali.

Modalità d'esame

Colloquio orale