Produzione e caratterizzazione di proteine ricombinanti (2009/2010)

Corso a esaurimento

Codice insegnamento
4S00203
Crediti
3
Coordinatore
Paola Dominici
L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
TEORIA 2 BIO/10-BIOCHIMICA I semestre Paola Dominici
LABORATORIO 1 BIO/10-BIOCHIMICA I semestre Paola Dominici

Obiettivi formativi

Modulo: LABORATORIO
-------
Le esercitazioni di laboratorio si propongono di fornire gli strumenti metodologici per affrontare il percorso che va dal clonaggio all’ottenimento di una proteina in forma purificata.


Modulo: TEORIA
-------
Obiettivo del corso e' quello di fornire conoscenze teoriche e pratiche sulle principali tecniche utilizzate per l'amplificazione, la purificazione e caratterizzazione di proteine ricombinanti.

Programma

Modulo: LABORATORIO
-------
Verranno espresse in E.coli e purificate una o piu’ proteine wt e/o mutate da Arabidopsis thaliana, mettendo in diretto contatto le esercitazioni di laboratorio con il lavoro di ricerca che si svolge nel laboratorio di Biochimica .


Modulo: TEORIA
-------
CLONAGGIO: Scelta della proteina. Scelta del sistema di espressione. Scelta del vettore. Strategia di clonaggio.
ESPRESSIONE :
Espressione in E.coli : ottimizzazione dei livelli di espressione; miglioramento della solubilita’; miglioramento della stabilita’; diminuzione della tossicita’ . Co-espressione.
Proteine di fusione: GST, (His)6 : vantaggi e svantaggi
Espressione in cellule di insetto/ baculovirus.
Espressione in lievito
PURIFICAZIONE:
Estrazione e chiarificazione . Cromatografia. Conservazione della proteina purificata.
CARATTERIZZAZIONE:
Recenti sviluppi nello studio dell'interazione proteina-proteina

Modalità d'esame

Modulo: LABORATORIO
-------
Lo studente dovrà fare una relazione per ogni esercitazione di laboratorio, da presentare all’esame. L’esame sarà orale, e comprenderà, oltre alla trattazione di alcuni argomenti teorici, piu’domande sui laboratori.


Modulo: TEORIA
-------
Lo studente dovrà fare una relazione per ogni esercitazione di laboratorio, da presentare all’esame. L’esame sarà orale, e comprenderà, oltre alla trattazione di alcuni argomenti teorici, piu’domande sui laboratori.